È intelligente, ma non fa il caffè


— Fonte: Flickr.

Ogni mattina mio marito ed io imploravamo Alexa di prepararci il caffé. Ma lei reagiva solo quando la richiesta veniva fatta in un modo ben preciso, e neanche sempre.
“[Alexa], chiedi a Behmor [la macchina del caffé connessa in rete, NdT] di preparare il caffè.”
Ma Alexa si limitava a rispondere: “Behmor, una passione per il caffè. Come posso aiutarti?”
“Prepara il caffè.”
“Non capisco”, diceva lei.
La cosa era particolarmente grave per due drogati di caffeina [come mio marito e me], che non avevano ancora potuto avere la loro dose mattutina.
A volte provavamo a ripetere la domanda finché Alexa non riusciva a capire, ma nella maggior parte dei casi uno di noi si alzava, andava in cucina e premeva il pulsante della macchina del caffè, senza farlo in modo “intelligente”.

Un piccolo estratto di La casa che mi spiava, un articolo molto godibile ma anche piuttosto inquietante. È solo in inglese, ma vale la pena fare un piccolo sforzo per leggerlo.

Non sono un luddista o un retrogrado, anzi la tecnologia mi piace moltissimo, però un futuro analogo a 1984 non mi alletta per niente.

Quello che il nostro esperimento ci ha rivelato è che tutti i dispositivi collegati [ad internet] telefonano costantemente ai loro produttori.
Non saprai mai che queste conversazioni stanno avvenendo a meno che tu non sia tecnicamente esperto e che monitori accuratamente il router, come abbiamo fatto noi.
E anche se lo sei, dato che le conversazioni sono solitamente criptate, non sarai comunque in grado di valutare cosa stanno trasmettendo i tuoi dispositivi.
Quando acquisti un dispositivo “intelligente”, questo non appartiene solo a te, ma [piuttosto] è in affidamento congiunto con l’azienda che l’ha realizzato. Non è solo un problema di privacy, ma significa anche che quelle aziende possono modificare il prodotto a loro piacimento dopo che l’hai comprato.

Annunci
Tagged with: , , ,
Pubblicato su hardware
One comment on “È intelligente, ma non fa il caffè
  1. Architecday ha detto:

    Ed anche disattivarlo a distanza, senza poterci fare nulla….

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Informativa
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o su qualunque altro elemento o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
Follow Melabit on WordPress.com
Categorie
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: