Ritorno a Bora Bora: New Dawn Fades

Nel corso della discussione (purtroppo solo a due voci!) seguita al Bora Bora della settimana scorsa si è parlato parecchio di punk e simili. Come ho già detto, la musica punk non mi piace, è una questione di pelle che non ha niente a che vedere con i suoi meriti culturali o musicali.

Ovviamente questo non significa che non mi piaccia tutto in assoluto, New Dawn Fades dei Joy Division mi ha affascinato sin dal primo ascolto. Musica sporchissima e decisamente plumbea, sembra di essere immersi nel peggiore nebbione britannico, ma anche chiaramente più elaborata di quella tipica del punk classico.

Sembra incredibile, ma il brano l’ho sentito per la prima volta durante un concerto organizzato al liceo di mia figlia. Dopo un po’ di cose senza storia è arrivata sul palco una band improvvisata composta da un paio di professori e tre o quattro studenti, hanno incominciato a suonare e… mi hanno catturato. Poi naturalmente ho sentito la versione originale, bellissima, ma l’interpretazione live del gruppo scolastico aveva una freschezza ed una originalità veramente notevole.

Molto interessante anche questa versione live di New Dawn Fades, con la voce di Ian Curtis in primissimo piano, peccato che non ci siano le immagini del concerto. A loaded gun won’t set you free, so you say, sembra una premonizione

A Moby i Joy Division piacevano “più di qualunque altra band del mondo”, e ha voluto rendergli omaggio interpretando New Dawn Fades dal vivo. Il suo omaggio è diventato una interpretazione magistrale, come tutto quello che fa Moby. Non perdetevela!

Buona domenica e buon ascolto.


Post scriptum. Per non dover inserire ogni volta a fine articolo una lunga lista di link, ho deciso di preparare una pagina separata e aggiornata di volta in volta con l’elenco completo di tutte le puntate di Bora Bora.

Purtroppo ho notato che alcuni link ai brani musicali e ai video segnalati nelle varie puntate non sono più disponibili, se mi segnalate nei commenti quelli che mi sono sfuggiti appena possibile cercherò di trovarne qualcuno più aggiornato.

Annunci
Tagged with: ,
Pubblicato su musica
8 comments on “Ritorno a Bora Bora: New Dawn Fades
  1. Frix ha detto:

    Ho visto moby in concerto
    20 anni fa.
    Bravo ma noioso. Poco coinvolgente.
    Misuro La grandezza di un musicista per la media (soggettiva x il mio gusto) di tutta la sua produzione. Se fa due bellissimi pezzi e 50 noiosi. La media è insufficiente. I due pezzi restano grandi. Ma solo loro!
    Moby è un pacco per me che ha fatto alcuni brani di livello ottimo.

    Mi piace

    • Sabino Maggi ha detto:

      Guarda @frix, sui Police possiamo discutere, sui Dire Straits volendo pure, ma… per favore, non mi toccate Moby! 😜 Secondo me è uno dei pochi(?) musicisti interessanti degli ultimi vent’anni. Non ho sentito tutti i dischi di Moby, ma una buona metà di sicuro si, e magari fra questi ci sono due pezzi noiosi ma il resto secondo me è di primissima qualità. Però se la pensassimo tutti allo stesso modo ci annoieremmo da morire. 😀

      Mi piace

  2. MailMaster C. ha detto:

    Conosco troppo poco i Joy Division, troppo intimisti e melancolici per i miei gusti, anche se so bene l’impatto culturale che hanno avuto. Ma questa New Dawn Fades francamente non mi dice molto.
    Di Moby conosco solo due album, degli anni ’90. Ricordo di averli ascoltati poco, ma uno dei due mi colpì abbastanza. Direi che la settimana prossima in ufficio li riesumo tutti e due! 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Informativa
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o su qualunque altro elemento o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
Follow Melabit on WordPress.com
Categorie
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: